Park Hotel Lido di Camaiore - Versilia Park Hotel Lido di Camaiore - Versilia

Eventi in Versilia

"Open": rassegna di pittura

Tipologia Evento: Mostre ed esposizioni
Quando: dal 01/07/2020 al 27/09/2020
Dove: Lido di Camaiore - Residenza d'Epoca Hotel Club I Pini - via Roma Capitale 265 - Tel. 0584 66103
Altre Info: info@clubipini.com - www.clubipini.com
Da mercoledì 1 luglio a domenica 27 settembre 2020, presso la Residenza d’Epoca Hotel Club I Pini in via Roma Capitale 265 a Lido di Camaiore (Lu), è allestita la rassegna di pittura “Open”, organizzata in collaborazione con la galleria Mercurio Arte Contemporanea di Viareggio.L’iniziativa vuole lanciare un forte segnale di ripartenza, offrendo al pubblico una proposta culturale che coniughi l’arte contemporanea con la raffinata atmosfera della villa in stile Liberty, fatta costruire dal pittore e ceramista Galileo Chini (Firenze, 1873 - 1956) agli inizi del ‘900 per crearvi la propria dimora nei periodi di vacanza. Completamente ristrutturata lasciando inalterato il fascino originario, la Residenza d’Epoca Hotel Club I Pini accoglie ancora oggi numerose opere di Chini - dipinti, affreschi e oggetti d'arredamento - perfettamente conservate.Nella mostra “Open” sono esposti recenti dipinti di Daniela Caciagli, Riccardo Corti, Beppe Francesconi e Valente Taddei. I quattro artisti, seppur diversi tra loro per formazione estetica, scelte stilistiche e tecniche pittoriche, sono accomunati da un profondo spirito di ricerca nell’ambito della figurazione contemporanea.Nei suoi acrilici su tela, Daniela Caciagli (Bibbona, 1962) cerca di plasmare la realtà, creando libere associazioni fantastiche di frammenti di vita quotidiana, in cui i riferimenti spazio-temporali appaiono sfumati. Riccardo Corti (Firenze, 1952) realizza oli dall’intenso impatto visivo e dalla forte valenza simbolica, creano un gioco testuale di notevole pregio stilistico, nell’ambito di una pittura di sintesi, volta a indagare il sensibile con lirismo. Negli oli di Beppe Francesconi (Marina di Massa, 1961), le composizioni con buffi animali che tendono a librarsi in volo esprimono l’aspirazione a superare i problemi del reale e a immergersi in un fiabesco mondo di utopie. Valente Taddei (Viareggio, 1964) è autore di dipinti a olio e china dal taglio narrativo e minimalista, nei quali un minuscolo individuo conduce una paradossale esistenza, sospesa in tempi e spazi indefiniti. L’artista offre una metafora dei limiti umani, sdrammatizzando con ironia il senso di caducità che l’uomo può provare di fronte al proprio destino.La mostra, curata da Gianni Costa, è patrocinata dal Comune di Camaiore ed è aperta tutti i giorni, dalle 18.30 alle 23.30. Ingresso libero.

Dalla Versilia... alla Versiliana

Tipologia Evento: Eventi culturali
Quando: dal 01/08/2020 al 30/08/2020
Dove: Marina di Pietrasanta - Fondazione Versiliana - Viale Morin 16
Altre Info: Fondazione Versiliana. Spazio Green House-Libropolis.lodovico@gierut.it
Mostra di gruppo a cura di Lodovico Gierut “Versiliana ieri... e oggi” composta da 24 opere di altrettanti autori: Stefano Giorgio Acconci, Giovanni Balderi, Giuseppe Bartolozzi e Clara Tesi, Marcello Bertini, Lino Bertuccelli, Alberto Bongini, Mauro Capitani, Pietro Del Corto, Franco Del Sarto, Luigi Falai, Giampiero Frediani, Gian Paolo Giovannetti, Paolo Grigò, Amedeo Lanci, Paolo Lapi, Grazia Leoncini, Giuseppe Lippi, Clara Mallegni, Annamaria Maremmi, Riccardo Miozzo, Bruna Nizzola, Marcello Scarselli, Gianni Maria Tessari, Gabriele Vicari. Apertura 1.8.2020 ore17,15. Ingresso libero.

Trame d'estate dal 20 al 23 agosto

Tipologia Evento: Eventi culturali
Quando: dal 20/08/2020 al 23/08/2020
Dove: Seravezza - Palazzo Mediceo - (Seravezza)
Altre Info: www.tramedestate.it
Narrativa e giornalismo nel sito Unesco di Palazzo Mediceo, in Versilia, per l'ottava edizione del festival Trame d'estate Narrativa e giornalismo, due lenti di uno stesso binocolo puntato sulla realtà. È ancora la giustapposizione di fiction e cronaca, vite immaginarie e vite vissute, forme diverse di scrittura e lettura della contemporaneità il tema portante del festival Trame d'estate, in programma dal 20 al 23 agosto nel sito Unesco di Palazzo Mediceo, in Versilia. Archiviate con successo le due serate d'anteprima nella deliziosa piazzetta Giò Pomodoro a Querceta, il festival entra dunque nel vivo riproponendo la fortunata formula che la scorsa estate ne ha decretato il gran successo. Quattro serate a ingresso libero, dieci ospiti, alcune novità editoriali da presentare e, soprattutto, tante idee su cui confrontarsi vis-à-vis con il pubblico. Organizzazione a cura del Centro Internazionale di Studi Europei Sirio Giannini e del Comune di Seravezza.Un festival plurale, ricco di voci, proiettato lungo diverse direttrici tematiche. Si inizia giovedì 20 agosto con la musica, ospiti il presidente dell'Ordine dei giornalisti del Piemonte Alberto Sinigaglia, autore di “fffortissimo” (Ed. Fondazione Accademia Perosi), raccolta di interviste a grandi uomini di musica del secondo Novecento, Fabrizio Brancoli, direttore del quotidiano Il Tirreno, e Massimo Marsili, direttore della Fondazione Giacomo Puccini. La sera successiva, venerdì 21 agosto, sono di scena tre scrittori: Alice Basso, autrice de “Il Morso della vipera” (Garzanti), Paola Ronco e Antonio Paolacci, autori a quattro mani del giallo “Il punto di vista di Dio. Un'indagine di Paolo Nigra” (Piemme). L'incontro, moderato da Michela Corsini, offre l'occasione di parlare anche di politica e di emancipazione femminile. Sabato 22 agosto lo scrittore Guido Conti – che con Chiara Tommasi, presidente del Centro Studi Sirio Giannini, condivide la direzione artistica del festival – dialoga con due romanzieri notissimi al grande pubblico, Valerio Varesi e Andrea Vitali. Le loro ultime storie, rispettivamente “Gli invisibili. Un'indagine del commissario Soneri” (Mondadori) e “Un uomo in mutande. I casi del maresciallo Ernesto Maccadò” (Garzanti) ci proiettano nel profondo della provincia italiana. Serata finale domenica 23 agosto con lo storico e sociologo Marco Revelli, autore di “Turbopopulismo. La rivolta dei margini e le nuove sfide democratiche” (Solferino) e il giornalista Bruno Quaranta, redattore e critico letterario de La Stampa che per i tipi di Passigli ha recentemente dato alle stampe “Le nebbie di Gobetti”. Un'eccellente occasione per tracciare un parallelo tra vecchie e nuove demogagie. L'incontro è moderato da Alessandro Macis, direttore artistico del Festival Premio Emilio Lussu di Cagliari.Il festival letterario Trame d'estate, alla sua ottava edizione, è organizzato in collaborazione con Fondazione Terre Medicee, Festival Premio Emilio Lussu, Libreria Ticinum Editore e Cooperativa Letteraria e con il sostegno di Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca. Media partner dell'evento è il quotidiano Il Tirreno. Sponsor Fantasy World Viaggi.Gli incontri hanno sempre inizio alle ore 21:30. Sono a ingresso libero, ma è gradita la prenotazione telefonando al numero 333 4613397 o scrivendo a . InformazioniCentro Studi Sirio Gianninitel. 333 4613397e-mail sito

Trame d'estate: Alberto Sinigaglia, Fabrizio Brancoli, Massimo Marsili

Tipologia Evento: Eventi culturali
Quando: 20/08/2020
Dove: Seravezza - Palazzo Mediceo - (Seravezza)
Altre Info: www.tramedestate.it
Un festival plurale, ricco di voci, proiettato lungo diverse direttrici tematiche. Si inizia giovedì 20 agosto con la musica, ospiti il presidente dell'Ordine dei giornalisti del Piemonte Alberto Sinigaglia, autore di “fffortissimo” (Ed. Fondazione Accademia Perosi), raccolta di interviste a grandi uomini di musica del secondo Novecento, Fabrizio Brancoli, direttore del quotidiano Il Tirreno, e Massimo Marsili, direttore della Fondazione Giacomo Puccini.

Trame d'estate: Alice Basso e Paola Ronco & Antonio Paolacci

Tipologia Evento: Eventi culturali
Quando: 21/08/2020
Dove: Seravezza - Palazzo Mediceo - (Seravezza)
Altre Info: www.tramedestate.it
Seconda serata per Trame d'estate, incontri fra letteratura e giornalismo. Venerdì 21 agosto, sono di scena tre scrittori: Alice Basso, autrice de “Il Morso della vipera” (Garzanti), Paola Ronco e Antonio Paolacci, autori a quattro mani del giallo “Il punto di vista di Dio. Un'indagine di Paolo Nigra” (Piemme). L'incontro, moderato da Michela Corsini, offre l'occasione di parlare anche di politica e di emancipazione femminile.

Trame d'estate: Valerio Varesi e Andrea Vitali

Tipologia Evento: Eventi culturali
Quando: 22/08/2020
Dove: Seravezza - Palazzo Mediceo - (Seravezza)
Altre Info: www.tramedestate.it
Sabato 22 agosto lo scrittore Guido Conti – che con Chiara Tommasi, presidente del Centro Studi Sirio Giannini, condivide la direzione artistica del festival – dialoga con due romanzieri notissimi al grande pubblico, Valerio Varesi e Andrea Vitali. Le loro ultime storie, rispettivamente “Gli invisibili. Un'indagine del commissario Soneri” (Mondadori) e “Un uomo in mutande. I casi del maresciallo Ernesto Maccadò” (Garzanti) ci proiettano nel profondo della provincia italiana.

Trame d'estate: Marco Revelli e Bruno Quaranta

Tipologia Evento: Eventi culturali
Quando: 23/08/2020
Dove: Seravezza - Palazzo Mediceo - (Seravezza)
Altre Info: www.tramedestate.it
Serata finale domenica 23 agosto con lo storico e sociologo Marco Revelli, autore di “Turbopopulismo. La rivolta dei margini e le nuove sfide democratiche” (Solferino) e il giornalista Bruno Quaranta, redattore e critico letterario de La Stampa che per i tipi di Passigli ha recentemente dato alle stampe “Le nebbie di Gobetti”. Un'eccellente occasione per tracciare un parallelo tra vecchie e nuove demogagie. L'incontro è moderato da Alessandro Macis, direttore artistico del Festival Premio Emilio Lussu di Cagliari e Guido Conti, direttore artistico con Chiara Tommasi, di Trame d'estate Festival

"#ingressolibero": rassegna di pittura

Tipologia Evento: Mostre ed esposizioni
Quando: dal 24/08/2020 al 09/09/2020
Dove: Lido di Camaiore - Galleria Europa - Lungomare Europa, 41 (Lido di Camaiore)
Altre Info: Infoline: 3332318925
Lunedì 24 agosto 2020 alle ore 21, presso la Galleria Europa sul lungomare Europa 41 a Lido di Camaiore (Lu), si inaugura la rassegna di pittura “#ingressolibero”.In esposizione opere di Daniela Caciagli, Riccardo Corti, Guido Morelli, Armando Orfeo, Riccardo Ruberti e Valente Taddei: questa collettiva focalizza lo sguardo sulla recente produzione di sei artisti, provenienti da Toscana e Liguria, in un caleidoscopico ensemble che offre un interessante spaccato della pittura figurativa contemporanea.Nei suoi dipinti ad acrilico, Daniela Caciagli (Bibbona, 1962) ritrae scene quotidiane popolate da enigmatiche figure, prive di tratti somatici nei volti: i suoi lavori sembrano stimolare riflessioni sul destino, imperscrutabile, che contraddistingue ogni essere umano.Riccardo Corti (Firenze, 1952) infonde umori di mare agli elegiaci pini marittimi dei suoi oli: l’artista crea un’ambientazione evocativa, nell’ambito di una pittura di rarefazione, molto più dell’immagine che della materia.Guido Morelli (La Spezia, 1967) rappresenta, nei suoi oli, paesaggi che niente hanno a che vedere con la contaminazione della realtà, cercando di cogliere, attraverso lo studio del colore e della luminosità, l’essenza più profonda della natura.Nei dipinti ad acrilico e olio di Armando Orfeo (Marina di Grosseto, 1964), un bizzarro personaggio si muove, inquieto e curioso, tra numerosi oggetti simbolici e architetture ardite. Orfeo realizza un’onirica indagine sulla condizione dell’essere umano, con i suoi miti e le sue fragilità.Nei suoi dipinti a tempera e olio su tela, Riccardo Ruberti (Livorno, 1981) sviluppa il tema del viaggio in maniera personale: spazio e tempo sembrano congelati in una dimensione visionaria, in cui il leitmotiv è il rapporto tra cielo e mare.Valente Taddei (Viareggio, 1964) realizza dipinti a olio e china dal taglio narrativo nei quali un minuscolo individuo vive singolari avventure, in situazioni costantemente in bilico tra ironia e paradosso.La mostra, patrocinata dal Comune di Camaiore, è organizzata dalla galleria Mercurio Arte Contemporanea di Viareggio. Resterà aperta fino a mercoledì 9 settembre 2020, tutti i giorni con orario 21 - 23.30.
servizio eventi: www.laversilia.it

Immersi in un mondo
di piacere e relax

Tuscany Park Hotel

Last Minute e pacchetti offerta per la Tua vacanza

Vedi tutte le nostre offerte